DIECI LEZIONI DI INGLESE per ricominciare a viaggiare da martedì 2 marzo

STACCO VENEZIA
22 February 2021

DIECI LEZIONI DI INGLESE per ricominciare a viaggiare da martedì 2 marzo

1st February, 2020 - London taxi cab just about to turn down The Mall towards Buckingham Palace in Westminster, Central London.

La pandemia ci ha confinati a casa, costretti al giro di spese necessarie, ridotti alla frettolosa passeggiata in quartiere. E il freddo dell’inverno non ci ha certamente aiutati a vincere sconforto e pigrizia.

Per rimettere in forma la testa e lo spirito, sperando di poter presto rimetterci in moto, ADA Con Venezia, in collaborazione con l’associazione Nicola Saba, propone un ciclo di dieci lezioni di inglese online, rivolte a principianti e falsi principianti, con l’obiettivo di essere più autonomi in viaggio.

PROGRAMMA DEL CORSO

  1. IDENTITA’ PERSONALE

Dare e chiedere informazioni personali. Compilare un modulo in aeroporto o nella reception di un albergo, prenotare un servizio o altro.

  1. FARE ACQUISTI

Chiedere e comprendere informazione sui prodotti. Domandare i prezzi.

  1. AL BAR E AL RISTORANTE

Consultare un menu. Fare l’ordinazione.

  1. INDICAZIONI STRADALI

Chiedere, comprendere e dare indicazioni stradali.

  1. MEZZI DI TRASPORTO E ORARI

Alla stazione e alla fermata dell’autobus o della metropolitana: dare e chiedere l’ora, domandare gli orari

dei mezzi di trasporto.

  1. TEMPO LIBERO

Sport, cinema, teatro. Chiedere informazioni su programmi e spettacoli. Comprendere informazioni

sulla pagina degli spettacoli di giornali e riviste.

Il ciclo prevede 10 incontri, ciascuno di h 1.30, il martedì dalle ore 16,30 a partire dal 2 marzo 2021.

Per iscriversi al corso, scrivere  a  ada.veneziana@gmail.com oppure  telefonare allo  041 2379761 dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12 .

Chi non si sente sicuro con gli strumenti informatici e non si orienta con le videoconferenze può accordarsi con un corsista amico oppure segnalarlo al momento dell’adesione per ricevere un supporto.

VI  ASPETTIAMO