Volontariato civico
Gennaio 28, 2021
Presidio Infermieristico
Febbraio 9, 2021

Turismo Sociale

Perché essere anziani, non vuol dire stare a casa

Organizziamo periodicamente:

Gite sociali

in alcune delle più belle località italiane e non. In particolare il turismo sociale è un servizio sociale, inteso come momento d’incontro, di relazione e di scambio di esperienze reciproche e di culture tra persone di città e regioni diverse; inoltre nella pratica turistica il turismo sociale è inteso come momento di affermazione e recupero della propria personalità, in tempi e spazi diversi, avendo un contenuto (educativo, esperienziale, relazionale, solidale e sociale) fortemente caratterizzante.

Turismo Sociale è il diritto al viaggio come momento di conoscenza, benessere, e di arricchimento umano e culturale.

 

Soggiorni climatici

I soggiorni climatici rappresentano un’esperienza così importante nella vita di una persona anziana che dovrebbe addirittura essere organizzati più volte nel corso dell’anno, poiché favoriscono il mantenimento delle condizioni di benessere fisico e psichico ed aiutano a contrastare l’isolamento.

 

Organizziamo viaggi di qualità a costi ragionevoli anche per coloro che per reddito o per altre fragilità si troverebbero nella impossibilità di viaggiare.

La terza età non deve essere vissuta come un periodo di rinunce e rassegnazione, basato sul far passare il tempo dividendosi tra il letto e la televisione. Grazie infatti al miglioramento generale dello stile di vita, è sempre più grande il numero di over 65 che si mantiene in forma facendo attività fisica (ovviamente adeguata all’età) dolce, che pratica hobby e coltiva interessi diversi, che ama stare in compagnia ed ha ancora voglia di viaggiare.

Una pratica, quest’ultima, non solo consigliata ma del tutto fattibile, una volta che si tiene conto delle esigenze della persona anziana e si organizza il soggiorno climatica in base a queste.

Soggiorni climatici per anziani: un’occasione di svago

Nella vita di una persona anziana non c’è nulla di più controproducente dell’eterna routine, priva di stimoli ed occasioni in cui abbandonare la propria Comfort Zone.

Molte persone anziane pensano che la “loro casa” sia l’unico luogo in cui possono trascorrere una vita piacevole. In verità non è così. La “loro casa” è solo l’insieme di tutte le situazioni note che le circondano ed a cui sono già abituati.

Facili consuetudini che di fatto però, inducono giorno dopo giorno a muoversi per inerzia. Senza dover pensare, porsi domande, gestire imprevisti, mettersi in gioco.

In questa dinamica, un viaggio o meglio ancora i soggiorni climatici per anziani sono il momento di stacco ideale che offre all’anziano il pretesto per frequentare nuovi posti e cambiare temporaneamente le proprie abitudini.

 

Soggiorni climatici per anziani per farsi nuovi amici

I soggiorni climatici per anziani in strutture residenziali da noi selezionate sono anche l’occasione giusta per conoscere dei coetanei che condividono la stessa voglia di vivere e le stesse difficoltà e che proprio per questo possono diventare dei preziosi amici.

 

Soggiorni climatici per anziani: un vero e proprio toccasana per la Salute

Svolgendosi in località climatiche favorevoli come la montagna, il lago o il mare, i soggiorni climatici per anziani rappresentano inoltre l’optimum sotto molteplici punti di vista.

 

Cure termali

Le cure termali vantano una tradizione millenaria e nel corso degli ultimi decenni le proprietà delle acque termali sono state riconosciute in più di un’occasione dalla medicina. Numerose ricerche scientifiche hanno certificato il ruolo fondamentale delle terapie e dei trattamenti presso i parchi e gli stabilimenti termali, sia dal punto di vista preventivo che come integrazione delle cure tradizionali.

Nel 2014 l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha incluso l’idroterapia nella Medicina Tradizionale, mettendo in evidenza non solo la validità delle cure termali, in virtù di una solida realtà scientifica e di ricerca, ma anche come i trattamenti termali rientrino in una visione più ampia e attuale del concetto di salute, basata sul mantenimento del benessere psico-fisico dell’individuo.

Tutti i cittadini iscritti al SSN possono usufruire delle prestazioni sanitarie, convenzionate ASL, erogate presso le strutture delle Terme, purché le patologie cui sono affetti rientrino nell’elenco ufficiale stilato dal Ministero della Salute.

Va sottolineato che esistono delle convenzioni anche per i pensionati iscritti all’INPS o all’INAIL. Agli iscritti viene infatti riconosciuto il diritto a usufruire di particolari cicli di cure termali nel corso dell’anno, con modalità specifiche previste dai singoli Istituiti sempre di concerto con il Ministero della Salute.

Le cure termali convenzionate sono differenti e rientrano nei quattro grandi gruppi di cure che è possibile fare :

• le cure idropiniche,
• i fanghi con bagni terapeutici,
• le cure inalatorie
• la balneoterapia con idromassaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *